News

Aforismi

 Una serie di aforismi, di citazioni, frasi celebri e famose con i riferimenti alla biografia dei loro autori. Clicca qui

CMS - 1.11.9 - Bartolome
 

N° 35 ANGELO CHAVAQUIAH

  

Appartiene al Coro delle POTESTA’.

Elemento  TERRA.

Angelo Custode delle persone nate dal 13 al 17 Settembre.

Domicilio Zodiacale dal 21° al 25° della Vergine.

Tramite l’Invocazione è possibile ottenere: perdono altrui, ottenimento di lasciti ereditari, gioia di vivere in pace ed in armonia con tutti.

Angelo gioviano che ci incita ad agire in vista di un ritorno al mitico Eden che siamo stati costretti a lasciare.

I suoi protetti potranno riconciliarsi con i Principi Eterni e la sua influenza si manifesterà nella vita quotidiana attraverso riconciliazioni con persone dagli interessi opposti a quelli dell’individuo.

La Riconciliazione sarà il tema da esprimere attraverso il lavoro, dunque, l’individuo lavorerà in ambienti ostili:

ad  Est dell’Eden.

Proprio partendo da questo ambiente ostile ( con il quale dovrà riconciliarsi ), egli potrà, Pregando il proprio Angelo, intraprendere il cammino di ritorno verso il suo Paradiso perduto e ritrovarlo per l’eternità!

CHAVAQUIAH guida il processo d’esteriorizzazione del Pensiero Divino.

La persona opera il Rigore divino, partecipando così al ripristino dell’Ordine; e per realizzarlo bisognerà ch’essa si trovi in un ambiente in cui regna il disordine morale.

Pertanto, di norma essa si orienterà verso zone conflittuali allo scopo, beninteso di ristabilirvi l’Ordine.

La sua professione potrà essere in armonia con questa tendenza, specie se questa persona avrà CHAVAQUIAH quale Angelo Custode; grazie alla Preghiera a CHAVAQUIAH, si potrà pervenire al ripristino suddetto, ma per attuarlo a livello esterno occorre ottenere lo stesso risultato interiormente, nell’alveo della nostra natura umana.

Indubbiamente, attraverso la Preghiera il lavoro interiore verrà realizzato in breve tempo così come velocemente si tornerà all’Ordine esterno intorno alla persona.

Essenza Angelica: RICONCILIAZIONE.

Qualità sviluppate: amore per la condivisione, pacificazione, gioia di vivere, amore fraterno.

Difetti annullati: discordia familiare, egoismo, litigiosità.

 

PREGHIERA

Quando i giudici celesti hanno stabilito il programma della mia nuova vita, hanno messo sul mio cammino, tutte le persone con cui mi sono trovato in disaccordo nelle mie precedenti reincarnazioni.

Grazie a Te, Signore CHAVAQUIAH, provo l’immensa gioia di riconciliarmi con esse.

Scopro i benefici del perdono totale e della pace interiore.

Ritrovo amici sinceri e la mia anima esulta; una fonte di serenità mi scaturisce dal cuore e tutti i miei amici interiori si dissetano ad essa.

Così purificato, posso aiutare i miei fratelli ad amplificare l’amore di sé e del prossimo, per diventare missionario di pace, del futuro Regno dell’Età dell’Oro.

 

PREGHIERA

CHAVAQUIAH: Aiutami Signore, a comprendere la voce del mio Ego.

Aiutami, Signore a capire il linguaggio degli Angeli.

Aiutami, Angelo CHAVAQUIAH: infondi in me la forza necessaria per spezzare i legami che mi imprigionano nelle mie abitudini e per poter iniziare una Vita nuova.

Aiutami , Angelo CHAVAQUIAH, a trovare il luogo fisico adatto, per creare un nuovo Universo; ispirami, Signore, affinché trovi le parole e i gesti più adatti e utili per costruire, qui, un mondo simile a quello di Lassù.

Aiutami a costruire il Nuovo Paradiso.

 

PREGHIERA

Io voglio vivere nell’amore per conservare la perpetua giovinezza ed apprendere senza sosta nuove particelle della Verità nella grande scuola della Vita.

Lì è l’avvenire, a portata di mano, e sarà fulgido grazie all’Amore Divino, all’Amore Soprannaturale (incomprensibile) che unisce Te (Angelo) a Me (Essere Umano).

Io Ti amo, Signore, non a parole, ma con le mie azioni, con il mio lavoro che è Preghiera, che è Servizio.

Previous page: N° 34 ANGELO LEHAHIAH  Pagina seguente: N° 36 ANGELO MENADEL