News

Aforismi

 Una serie di aforismi, di citazioni, frasi celebri e famose con i riferimenti alla biografia dei loro autori. Clicca qui

CMS - 1.11.9 - Bartolome
 

N° 4 ANGELO ELEMIAH

Appartiene al  Coro dei SERAFINI

Elemento  FUOCO

Angelo Custode delle persone nate dal 5 al 9 di Aprile.

Domicilio Zodiacale dal  16° al  20° dell’Ariete.

Tramite l’Invocazione è possibile ottenere viaggi utili e dilettevoli ( per mare o riguardanti il mare ),

successo negli affari e nelle attività industriali.

Quest’Angelo concede ai suoi protetti il potere di riparazione; ristabilimento dei ritmi e delle regole,

di funzionamento di ogni cosa.

Lo si può invocare anche per porre termine ad un periodo difficile ed iniziarne uno felice.

Viene invocato per evitare gli eccessi.

Quest’Angelo assicura il successo in qualunque attività professionale e, grazie a lui, si può

Accedere  a posti di responsabilità e di comando.

Avversari di vecchia data potranno diventare amici.

I suoi protetti, rivolgendogli la Preghiera indicata, accumuleranno ricchezze e soprattutto potere.

Questo Angelo ha il compito di illuminare e promuovere l’integrazione dei nostri sentimenti,

alle nostre aspirazioni superiori.

Essenza Angelica: POTERE DIVINO.

Qualità sviluppate: entusiasmo, combattività, padronanza del proprio destino.

Difetti annullati: distruzione sistematica di tutto ciò che funziona bene, sdegno.

Giorni di reggenza: 24 Marzo, 6 Giugno, 20 Agosto, 1 Novembre, 12 Gennaio.

 

PREGHIERA

Dal profondo del mio essere,

ti chiedo, Signore ELEMIAH, di rivelarmi la potenza delle Forze Divine nascoste in me.

Questa Forza che brucia gli errori, le ire e i tormenti e che riscalda dolcemente,

questa bevanda calmante, vero nettare purificatore.

Questa Forza in cui annegano tutte le paure e si lava la negatività,

la sporcizia generata dai miei cattivi sentimenti.

Sì, fai scaturire dalle mie viscere, la perfetta armonia fra Acqua  e  Fuoco,

affinché io divenga l’uomo puro e attivo del terzo millennio.

 

PREGHIERA

ELEMIAH: Signore che nasconde il suo volto nell’ingranaggio delle vicende umane;

se  il Tuo dito potente ha indicato me per modellare la Tua argilla,

proteggimi, aiutami, e non permettere che, agli occhi del Mondo mi avvilisca.

Fammi scoprire l’eterna fonte della Tua Luce e del Tuo Amore.

Segui i miei passi, ELEMIAH, mio Angelo e mia Guida,

e non permettere che un’eccessiva ambizione s’impadronisca di me;

non permettere che un KARMA troppo pesante cada su di me, come una cappa di piombo.

Quando saprò, quando capirò, quando il tuo volto nascosto mi sarà svelato,

il mio amore grande, immenso, come una freccia volerà verso di Lui,

verso di Lei, verso Tutti, verso Te !

 

PREGHIERA

Angelo che colmi gli spazi di Luce abbacinante !

Fa’ sì ch’io ami ciò che è bello e luminoso; ciò che è ricco, armonioso ed elevato !

Donami la visione e la comprensione dell’Opera Divina,

affinché possa amarla ed in essa immergermi;

tuffarmi col mio Fuoco interiore nell’armoniosa immensità,

nell’Oceano della Luce Divina, nel  luogo dal quale il Logos del Creatore ( l’ANGELO )

opera e ci protegge.

Svelami, o Signore, il metodo di lavoro  grazie al quale  perverrò  alla mia riuscita.

Previous page: N° 3 ANGELO SITAEL  Pagina seguente: N° 5 ANGELO MAHASIAH